Men¨
Home Page
Info
Storia
Rifugio Sette Selle
Direttivo
AttivitÓ
Alpinismo Giovanile
Montagna Terapia
Serate Culturali
Biblioteca
Scuola Intersezionale Lagorai
Gallery
Lutti
Guestbook
Rete Sentieristica
Link
Scrivici
Collaborazioni

Entra
Sito ottimizzato per:
IE 6 o Firefox 2.0
Risoluzione 1024 x 768
Powered by TinyMCE


Privacy Policy


Storia

Quando, nel lontano 1873 i primi Soci appassionati della montagna, si ritrovarono per fondare la Società degli Alpinisti Tridentini, fra loro troviamo anche tre perginesi che con la loro passione e amore per la montagna, diedero vita ad un sodalizio che ora, più che mai, guarda alla montagna come un bene da salvaguardare, rispettare e valorizzare. Questi precursori sono: Eduino Chimelli, Francesco conte Crivelli e Daniele Gaspari. A Pergine, dato il crescente numero di iscritti, nel 1883-84 viene nominato dalla S.A.T. centrale un "Delegato" per gestire la nuova Delegazione (poi Sottosezione nel 1934 ed infine Sezione nel 1947) vuoi per il costante numero di iscritti, vuoi per l’interesse caratterizzato dalla vicina Valle dei Mocheni che rappresentava una speciale "isola con usi e costumi" che tutt’ora sono protetti ed i suoi monti. Ora, la Sezione conta oltre 600 Soci e, sebbene non sia molto numerosa, è però molto attiva sia sul piano escursionistico, che sul piano propositivo di rispetto per la montagna (vedi la gestione di 20 sentieri), ed anche sul coinvolgimento di diversi Soci in commissioni della S.A.T. Centrale. I Presidenti di Sezione che si sono succeduti nel corso degli anni, hanno dato un notevole contributo di spinta, di trascinamento e di proposta per arrivare a nuove mete, a nuovi traguardi. Si veda a questo riguardo il vecchio Rifugio Panarotta, e l’attuale Rifugio Sette Selle voluto dai Soci come punto di ritrovo domenicale per uscire dalla vita cittadina e ritemprarsi in un ambiente naturale incontaminato.